I nostri servizi

In Generale MediArt si propone di:

  • Promuovere iniziative di spettacoli nel campo cinematografico, musicale, televisivo, teatrale, e più in generale nel campo artistico, culturale e multimediale e di intrattenimento di qualsiasi genere;
  • Promuovere, organizzare, produrre e distribuire opere cine televisive e musicali, spettacoli, eventi e festival di qualsiasi genere;
  • Organizzare e promuovere laboratori di ricerca, sperimentazione e formazione per la realizzazione di programmi radio, radiotelevisivi, cinematografici e multimediali;
  • Sperimentare e produrre format televisivi, documentari, fiction e più in generale prodotti multimediali ;
  • Organizzare la promozione e diffusione dei materiali multimediali “prodotti”: e/o eventualmente disponibili;
  • Favorire attraverso opportune iniziative l’incontro, lo scambio culturale e tecnico tra associati ed estranei all’Associazione, italiani ed europei;
  • Cooperare con altre Associazione o Enti, anche di dimensione europea, sia pubblici che privati, al fine di favorire la realizzazioni degli scopi sopra elencati;
  • Attivarsi con tutti i mezzi di comunicazione, video, audio, internet, carta stampata, wifi, ed altri ancora da inventare, per far conoscere gli obbiettivi sociali;
  • Promuovere idonee forme di collaborazione, anche con le Istituzioni locali, per restaurare, mantenere ed estendere il patrimonio musicale, culturale, artistico e tradizionale onde tutelare e promuovere le tipicità e le tradizioni del territorio, dell’ambiente, della salute nonché i diritti del cittadino;
  • Agevolare idonee iniziative e/o forme di spettacolo ed intrattenimento, anche attraverso l’organizzazione di eventi e manifestazioni in collaborazione con gli Enti pubblici preposti: CEE, MINISTERI, REGIONE, COMUNI e CITTA’ METROPOLITANE;
  • Gestire impianti, attività sportive e team e, conseguentemente, promuovere la massima diffusione della pratica sportiva, ovunque sul territorio nazionale ed estero; Eventuale opzione alla Legge 398/91 per la gestione delle attività collaterali commerciali, di supporto e finanziamento alle attività istituzionali;
  • Avanzare proposte ad Enti pubblici anche partecipando attivamente alle forme di gestione democratica del territorio (comitati di quartiere, di settore, circoscrizionali, di scuola e di istituto), per un’adeguata programmazione culturale sul territorio;
  • Organizzare fiere, mostre e mercati, anche itineranti, nonché sfilate di moda;
  • Gestire impianti e strutture culturali (ad esempio, a titolo meramente esemplificativo, biblioteche pubbliche e/o private), cineteche pubbliche e/o private, videoteche pubbliche e/o private;
  • Organizzare corsi di informatica anche a favore di Enti pubblici e/o privati.
  • Servizi di animazione turistica.